lunedì 25 ottobre 2010

Quanto t'ho amato

Tu mi dicevi "amore" e io piangevo.
Ti ricordi? Eravamo davanti a quella gelateria. Io avevo passato le ore precedenti nel parco a girare su me stessa migliaia di volte. Poi pensavo alle parole. Quando ho letto il suo "Buongiorno"gli occhi mi si sono inondati di lacrime. Tu mi hai chiesto se facevo così ogni volta. Ti ho risposto con un cenno della testa. Tu lo sai Valentina.

Ho voluto cessare di essere.
"Ora smetto di respirare"
"Ok."
"Digli che mi dispiace e gli ho voluto bene"
Trattenendo il respiro il cuore ha iniziato a battere tanto forte. Era l'amore vero Veronica?

Tornavi 2 ore la notte.
Quella mattinata sono entrata nel tuo letto mentre dormivi mamma. Ansimavo. Mi hai chiesto se fosse successo qualcosa. "Ho fatto un brutto sogno" ti ho detto.

Gli istanti in cui Nika mi abbracciava stretta.
Quando mi chiedevano "é ancora lui?"
Quando mi dicevo
Basta

1 commento:

  1. Sono proprio belli i post nuovi, solo che tu sei più bella.

    RispondiElimina